lunedì 10 dicembre 2012

GEORGIE E IL SUO MONDO PATATO




Georgie è un cartone animato andato in onda negli anni ’80 e, insieme a Lamù, responsabile delle polluzioni notturne di almeno metà dei miei compagni di classe. La seconda cosa più importante di Georgie è che la settimana scorsa ho fatto la marmellata di cachi ed è venuta benissimo.
Georgie è ambientato in Australia, quando l’isola era ancora una colonia penale inglese popolata unicamente da canguri, stupratori, assassini, fratelli eccitati, madri sociopatiche e, appunto, Georgie.
Il cartone comincia
 con il ritrovamento della piccola durante una notte buia e tempestosa da parte di un uomo semplice, che decide di adottarla. La moglie dell’uomo semplice però è una strega megera sfracellapalle che poco condivide un’altra bocca da sfamare in famiglia, poiché la coppia ha già due voraci figli maschi. L’uomo, che per recuperare Georgie si è pigliato una broncospasmopolmonite fulminante, muore, togliendo alla famiglia qualsiasi sostentamento. Al che la megera s’inalbera di brutto e sfoga sulla piccola orfana una scarica di odio e rancore che nemmeno a Uomini e Donne sarebbero capaci di una roba del genere.
Georgie, dopo aver ricevuto tale ignobile trattamento da colei che riteneva essere la propria madre, sarebbe dovuta diventare come minimo un killer seriale, ma l’aria dell’Australia deve essere proprio buona perché ogni volta che la madre la accusa di essere una disgustosa portatrice di sfiga e morte, Georgie si toglie le scarpe e corre a giocare in mezzo ai campi di grano, libera e felice come una farfalla, inseguita dai fratelli porcelli che se la vogliono ingroppare.
Io ero l’unica che tifava affinchè la donzella fosse conquistata dal fratello gentile, Arthur; tutte le mie amiche invece erano pazze dell’altro, quello presuntuoso e dispotico, Abel.
Ma a Georgie l’incesto per ora non interessa e dirige le proprie attenzioni nei confronti di un biondo erede, alto, prestante e danaroso ma con il brutto vizio di sputare sangue sui fazzoletti bianchi.
La loro storia non va a buon fine non mi ricordo per quale motivo, ma meglio così perché la coppia era assai male assortita.
Ahhh, c’è una bella notizia: la mamma psicopatica caccia Georgie di casa, salvo poi pentirsi, chiedendo perdono. Il peso dei peccati è però troppo gravoso e finalmente, dopo una vita passata a rompere i coglioni, la megera muore di crepacuore.
Georgie lascia l’Australia e, con i fratelli al seguito come mastini in calore, pirleggia in giro per l’Inghilterra, riuscendo dopo mille peripezie a trovare il proprio vero padre e scoprendo di essere pure ricca da fare schifo.
A questo punto, incomprensibilmente, butta tutto nel cesso, il padre, i soldi, le amiche, tutto quanto, e torna in Australia con i due fratelli. A fare non si capisce bene cosa. Cioè, si capisce un po’.
Solo che daaaaaai.

FINALE ALTERNATIVO: trotterellando in rete ho scoperto che il finale dell’anime (cioè questo che ho appena raccontato e che abbiamo visto in tv) è diverso dal finale del manga.

Georgie, dopo mille peripezie in Inghilterra, ma prima di buttare nel cesso papà e soldi, si acquatta in un fienile con Abel, il fratello più macho, e rimane incinta.
Abel viene ucciso e anche Arthur, l’altro fratello, sembra morto.
Quindi a Georgie non rimane che mandare in vacca tutta l’eredità e tornare in Australia, sola e gravida di un figlio illegittimo.
Dopo aver sgravato un bambino identico al padre, Georgie si imbatte in Arthur, che noneramorto e insieme decidono di formare una famiglia.

E io ho deciso che questo è il mio finale ufficiale quindi, da Georgie, io traggo la seguente conclusione: Abel avrà anche avuto l’onore dello ius primae noctis, ma quello che poi se l’è rivoltata come un calzino in tutta tranquillità, è Arthur. Quindi puntavo sul cavallo giusto.

10 commenti:

  1. NOn ricordavo la puntata di georgie in cui c'e' il fatto della marmellata di cachi, giaarda caso dev'essere l'unica puntata che ho perso, comprese le repliche devo aver visto almeno 506 volte.
    Sappi che c'e' anche un altro finale: quello del fumetto. ma visto che non ricordo la puntata della marmellata di cachi, non ricordo nemmeno quel finale

    RispondiElimina
  2. ..anche io tifavo per Abel...infatti Arthur è seconda scelta...non vale..comunque del cartone mi ricordo il meraviglioso Koala che la ama con dolcezza disinteressata :)(non ditemi che ha fatto una britta fine..)

    RispondiElimina
  3. No mari mi sembra venga lasciato in custodioa alle amorevoli cure del vecchio zio rimbecillito..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il koala non era mezzo innamorato del cane da caccia dello zio rimbecillito?

      Elimina
  4. No no no, Georgie era sensuale come un opuscolo della di Torre di Guardia. Lamu was ze rìal tìng, mica cazzi!!

    RispondiElimina
  5. No, Georgie no. Già Candy Candy m'ha rovinato la crescita...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono cascata anch'io, Cri!!!!

      Elimina
    2. Candy Candy ha forgiato una generazione di romantiche/crocerossine/martiri, che denuncerei i suoi autori per crimini contro l'umanità!! :-D

      Elimina
  6. Io che pensavo che arthur fosse buono ma a me abel mi è sempre piaciuto sia dentro che fuori perche è bellissimo e molto romantico ecc... ho capito che arthur è uno senza cuore,che anche se era morto abel nn se ne è fregato e subito a provato a prendersi georgie che ingenua ci casca sempre lowell nn ne parliamo uno che ha paura di stare da solo e che vuole solo una casa bellissima e i soldi e dei problemi in cui stavano nn se ne fregava un per niente !!! Poi irwin che se ho capito era un g.a.y.!!E che ama arthur proprio come la sorella e tutte e due lo straziano ... Cioe possiamo dire che abel è l'unico ritenuto PURO perche ha sempre amato la stessa persona mentre arthur aveva qualche simpatia x maria la sorella di irwing e figlia di dangerin e lowell anche se amava georgie diciamo perche nn lotta x riaverla quindi io sono della stessa opignone I LOVE ABEL ( stupida georgie che fin dalla infanzia l'avuto e nn se lo cacava x niente mentre lui l'amava + di un altra cosa poi alla fine quando si è accorta di amarlo e mettere su famiglia FINALMENTE muore :'( ( io dico fate morire arthur !!!)

    RispondiElimina